ABOUT

“Faccio quello che posso, do quello che ho. E accetto i risultati, anche quelli negativi. Esistono limiti fisici.
Il mio principio è questo: fare quello che si può come si deve. A posto con la coscienza.“

(Damiano Cunego “La Gazzetta dello Sport”, 14 Maggio,  2009)

Dall’inizio…

Damiano Cunego, ciclista veronese classe 1981, ha saputo togliersi enormi soddisfazioni nel corso della sua carriera, aggiudicandosi oltre 50 corse tra i professionisti.

I successi infatti arrivarono fin da subito; già dagli esordi, nel 1999 conquistò la vittoria juniores al Campionato del Mondo arrivando in solitaria sotto lo striscione d’arrivo. I successi, poi, proseguirono nei primi anni tra i professionisti: nel 2004 conquistò la maglia rosa all’ottantasettesimo Giro d’Italia e si aggiudicò per tre volte il Giro di Lombardia (2004-2007-2008). Damiano nell’anno 2006 conquistò la maglia bianca di miglior giovane del Tour de France, mentre arrivò al primo posto nell’edizione del 2008 dell’Amstel Gold Race.

Oggi, a meno di un anno dal suo ritiro, Damiano è sempre presente all’interno del mondo del ciclismo: passione e determinazione l’hanno portato a mettere a disposizione degli appassionati di questa disciplina la propria esperienza ventennale, diventando Personal Trainer ed Health Coach.

 

 

Highlights

2002

  • inizio della carriera professionistica

2004

  •  vincitore “Giro d’Italia”
  •  vincitore “Giro di Lombardia”

 

2007

  •  vincitore “Giro di Lombardia”

 

2008

  • vincitore “Amstel Gold Race” 
  • vincitore “Giro di Lombardia”
  • argento UCI Road World Championships

 

2017

  • primo posto al “Queen Stage”
    Tour of Qinghai Lake (China)

 

Today

  • Personal Trainer
  • Health Coach

Vedi i maggiori risultati della carriera

2006
1st Jersey white.svg Young rider Tour de France
1st Jersey yellow.svg Overall int. week Coppi e Bartali
1st Stage 3
1st Jersey red.svg Overall Giro del Trentino
1st Giro d'Oro
1st GP Industria & Artigianato
2nd Giro del Lazio
2nd Klasika Primavera
3rd Liège–Bastogne–Liège
4th Overall Giro d'Italia

2007
1st Giro di Lombardia
1st Jersey red.svg Overall Giro del Trentino
1st Stages 1 & 2
1st Stage 4 Deutschland Tour
1st Gran Premio Bruno Beghelli
4th Overall Tour of the Basque Country
5th Overall Giro d'Italia
5th Giro dell'Emilia

2008
1st Giro di Lombardia
1st Amstel Gold Race
1st Klasika Primavera
1st Japan Cup
2nd Silver medal blank.svg Road race, UCI Road World Championships
3rd Overall Tour of the Basque Country
1st Stage 5
3rd La Flèche Wallonne
3rd Tre Valli Varesine
4th Overall Tour de Suisse

2009
Vuelta a España
1st Stages 8 & 14
1st Jersey yellow.svg Overall Settimana Internazionale di Coppi e Bartali
1st Stages 2 & 3
3rd La Flèche Wallonne
5th Amstel Gold Race
6th Klasika Primavera
5th Overall Tour of the Basque Country
6th Overall Tour de Suisse
7th Liège–Bastogne–Liège
8th Road race, UCI Road World Championships

2010
5th La Flèche Wallonne
6th Amstel Gold Race
10th Grand Prix Cycliste de Québec

2011
1st Giro dell'Appennino
1st Stage 2 Tour de Romandie
2nd Overall Tour de Suisse
3rd Montepaschi Strade Bianche
3rd Overall Giro di Sardegna
1st Stage 2
6th Overall Tour de France
8th Overall Tirreno–Adriatico

2012
2nd Overall Giro del Trentino
1st Stage 2
2nd Gran Premio di Lugano
4th Overall Tour of the Basque Country
6th Overall Giro d'Italia
6th Overall Volta a Catalunya

2013
2nd Overall internatiol week  Coppi e Bartali
1st Jersey white.svg Points classification
1st Stage 3
1st Jersey green.svg Mountains classification Tirreno–Adriatico
3rd Japan Cup

2014
4th Gran Premio di Lugano
4th Strade Bianche

2015
3rd Giro dell'Appennino
4th Giro dell'Emilia
5th Overall Giro del Trentino
6th Milano–Torino
8th Tre Valli Varesine
9th Volta Limburg Classic
10th Gran Premio di Lugano

2016
6th Gran Premio di Lugano
Giro d'Italia
Held Jersey blue.svg after Stages 4–6 & 10–19

2017
7th Overall Tour of Qinghai Lake
1st Stage

…Ad oggi

Damiano gode di fama internazionale fin dai tempi del professionismo: ha ottenuto oltre 50 vittorie.
Ha partecipato per oltre 10 anni al
World Tour ed è diventato nel 2004 N.1 al Mondo.

Ciò gli ha consentito di farsi conoscere ed instaurare un legame con il pubblico straniero; relazione che è stato in grado di coltivare nel tempo soprattutto con i supporter giapponesi e americani, dove regolarmente organizza sessioni di training personalizzate e proprio a Tokyo a breve aprirà la prima Damiano Cunego Academy. 

Da sempre coinvolto in iniziative sociali e benefiche, sostiene la ricerca per il progresso delle scienze ed è promotore della Fondazione Umberto Veronesi.

 

 

Sponsored By
Privacy Policy Cookie Policy